Blog

 

02 Gen / 2017: il Museo Messina Incorpora

Con oltre diecimila presenze e con un successo inaspettato, si è conclusa, lo scorso anno, la mostra dei tre artisti che in Sicilia, loro terra natale o di scelta, ed a Linguaglossa in particolare, ha avuto una sede prestigiosa. L’allestimento superbo oltre che la qualità delle opere, ha fatto sì che l’affluenza fosse proporzionata ad uno dei Musei italiani più belli, come nelle parole del prof. Sgarbi.

Riportiamo alcuni commenti lusinghieri.

Restano intanto alcuni echi di questa mostra. Evidenziamo un articolo di Carmen del Vando Blanco su Descubrir el Arte di Madrid dal titolo:

Trío de artistas: un escultor y dos pintores

http://www.descubrirelarte.es/2016/11/15/trio-de-artistas-un-e…

Continua il Museo Messina-Incorpora che, nella sua struttura permanente, è accessibile a tutti. L’augurio che vogliamo rivolgere è che anche il prosieguo possa essere un continuum di splendide sensazioni artistiche, ma soprattutto di una crescita interiore che in un luogo così fascinoso come la culla dell’Etna, patrimonio dell’Umanità, esalta la voglia di bello nell’uomo di oggi che spesso, distrattamente, è alla  sua ricerca.

 

 

 

 

Post a comment